Trend: Partecipazioni? Legno o seta!

“Chi ben comincia è a metà dell’opera” è la frase che mia madre mi ha sempre ripetuto fin da piccola. Questo detto mi fa pensare a quello di cui voglio parlarvi oggi: le partecipazioni!

Consideratelo come il bigliettino da visita del vostro matrimonio. Già attraverso l’invito potrete indicare ai vostri invitati lo stile che avete scelto, utillizzando magari il colore che sarà il filo conduttore dell’evento e incuriosirli su come sarà quella giornata!

Ed ecco che le tendenze ci vengono in aiuto: avete mai pensato di far scrivere le vostre partecipazioni su materiali inusuali come ad esempio il legno o la seta?

Per chi ha in mente di organizzare un matrimonio in stile Boho o Country, le partecipazioni sul legno sono il giusto indizio da dare agli invitati!

405bbba0397bd6e90459f63dab87b690

 33187c6d8485a0435610eb72d063bf82

Pensate anche a tutti i dettagli che si possono realizzare con la stessa tecnica e gli stessi materiali… Un matrimonio davvero originale e unico.

E se invece il vostro matrimonio sarà vintage? Perchè non inviare dei fazzoletti ricamati o dei foulard con stampato l’invito?

1c6e2ec12fe9486bd7f9fbdce65cb054

 70c133d8ab3159cca7a409f5ed4bc770

Sicuramente un omaggio gradito da conservare come ricordo!

L’invito al matrimonio dovrebbe rispondere ad alcuni canoni dettati dal galateo ma, come ho ripetuto fino allo sfinimento, ormai molte regole vengono messe da parte per seguire le tendenze.

Io sono una tradizionalista, lo sapete, preferisco le partecipazioni in carta amalfi, scritte a mano e magari con il sigillo in cera lacca… però si tratta di gusti e alle spose bisogna proporre anche le ultime novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.esterchianelli.com/wp-content/uploads/2020/07/background-header-pagine2.jpg);background-color: #fdf8f4;background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 110px;}