Cristalli e Fiocchi

Diventa sempre più difficile trovare decorazioni natalizie originali e graziose (o meglio aggraziate)!

Mai possibile che se si decide di fare un albero tutto bianco (con richiami al legno) una povera sprovveduta come me non riesca nell’impresa?

Sono riuscita a trovare solo: palline tonde bianche lucide, un po’ perlate (chic e non kitsch), palline bianche laccate opache, un set di palline bianche con glitter effetto neve sbrilluccicanti e un filo che si attorciglia attorno all’albero composto di sole ghiande e pignettine, tre fili lunghi con attaccati in sequenza una stella di legno con contorno innevato, una pallina tipo pompon e un cuoricino, sempre bianco.

C’è da premettere che  le dimensioni della casa in cui abito sono ridottissime. Il fatto che sia anche la nostra sede operativa di lavoro non aiuta, visto che ciò ha ulteriormente ridotto lo spazio vitale per via dei mobili e mobiletti che abbiamo dovuto aggiungere per contenere tutte le nostre cosine. Lo premetto perché l’albero di quest’anno (lo spazio per l’albero ci deve essere sempre) è piccino. Questo aggiunge un po’ di pepe alla mia ricerca che diventa ancora più difficile dato che tutto quello che cerco deve essere in miniatura!! Intanto però quello che ho trovato (elencato qui su) per addobbarlo, sembra strano ma credeteci, lo riempie quasi tutto!

Gli altri anni, quando gli dedicavo un’ intera parete di casa, era un bell’albero, alto, con rami gonfi gonfi e tante belle decorazioni tutte diverse! Rosso ed oro i colori predominanti che erano accompagnati da tutte le decorazioni che porto con me come souvenir dai viaggi (anche ad agosto non meravigliatevi se compro addobbi natalizi). Quindi, vi chiederete voi, perché non hai fatto anche l’alberello così, visto che c’avevi già tutte le palline? La risposta è sorprendentemente ovvia! Ogni pallina del vecchio (alto e ricco albero) occupa il 20% del mini alberello (bellissimo anche questo, non sia mai detto il contrario!), non un bel vedere insomma! Capirete da voi che ho dovuto quindi sopperire a questa mancanza e a quel punto mi son detta: ” Se devo ricomprare tutto allora voglio che sia diverso!”.

E male ho fatto! Chiaramente questo è l’anno del rosso! Gli alberi, come le scarpe, le maglie, i vestiti, i cappotti, quest’anno saranno rossi! Ed io in controtendenza che voglio mini palline, mini pignettine, mini stelline e mini Snow Flakes, rigorosamente BIANCHI!

Che sono gli Snow Flakes???? Sono una gioia per gli occhi! Sono i cristalli di neve o meglio conosciuti come fiocchi di neve!

Bhe se vivi a Napoli e vuoi dei fiocchi di neve bianchi stai certo che il 12 dicembre non li troverai! Li troverai ROSSI, enormi e pieni di paillette catarifrangenti!!! Se poi li vuoi pure mini, allora cerchi proprio l’impossibile!

Un po’ intristita e sconsolata sono tornata a casa… ci tenevo tanto ai fiocchi di neve, uff! Ci tenevo così tanto che ho deciso di farmeli da sola!

Come incipit per un tutorial è un po’ lungo, siamo sotto Natale, siate buoni e sopportatemi. La macchina fotografica/videocamera è ancora in assistenza quindi sarà anche questo un tutorial fotografico!

ah… Alla fine (come vedrete nelle foto) anche io ci ho dovuto mettere una spruzzata di rosso… ma non sottolineiamolo troppo…

Snow Flakes Tutorial:

Cercate su google immagine Snow Flakes, scegliete l’immagine che più vi piace, salvatela e stampatela in una dimensione che ritenete giusta per il vostro scopo.

In più procuratevi:

Colla a Caldo

filo di ferro

colla vinilica (che non è in foto)

un pennello (non in foto)

dei glitter (io ho scelto quelli effetto ghiaccio)

una cesoia

foglio di carta acetata (carta da forno)

Foto 11-12-12 15 22 02

Mettete il fiocco di neve stampato sotto il foglio di carta acetata e con la colla a caldo copiatene il disegno.

Foto 11-12-12 15 29 33

 

Foto 11-12-12 16 26 19

Dopo averlo fatto raffreddare (uno o due minuti) cospargetelo di colla vinilica allungata con una goccia di acqua aiutandovi con un pennello

Foto 11-12-12 15 35 08

 

Foto 11-12-12 15 36 09

Subito dopo cospargete il fiocco con i glitter (fate sempre tutte queste operazioni all’interno di una vaschetta in modo da non riempire casa di glitter come è successo a me!)

Foto 11-12-12 18 23 13

Mentre lo Snow Flakes si asciuga preparate il gancio per appenderlo tagliando un pezzetto di 7-8 cm di fil di ferro che sporcherete con un po’ di colla a caldo per poi metterla subito dietro al fiocco, prima che si raffreddi

Foto 11-12-12 15 40 25

 

Foto 11-12-12 18 43 54

 

Foto 11-12-12 18 45 03

Dopo qualche minuto è bello che pronto per essere messo sul vostro albero!

Come avrete potuto notare, ho fatto diverse forme, cosa che consiglio, così l’albero (o quello che volete decorare) sarà ricco e eterogeneo!

Foto 11-12-12 21 22 15

 

Foto 11-12-12 21 20 52

Vi ho già detto di sorvolare sulla storia del rosso vero? io lo vedo tutto bianco, voi no??

P.s. Ma lo sapete che in natura i cristalli di neve hanno veramente queste forme? Queste sono foto scattate con dei particolari microscopi ottici ed elettronici

foto-del-giorno-28-dicembre-2010-il-fiocco-di-L-Q9be10

fiocchi-cristalli-di-neve-foto-07

Ci sono 10 commenti
  1. Brava! Basta con questo rosso ovunque! Poi farseli da sola è ancora più soddisfacente!
    Don’t Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin’

  2. Valuable information. Lucky me I found your site by accident, and I am shocked why this accident did not happened earlier! I bookmarked it.

  3. Thanks for the good writeup. It in truth was once a amusement account it.
    Look complicated to more added agreeable from you!

    However, how could we keep in touch?

  4. I used to be able to find good information from your articles.

  5. I seriously love your website.. Great colors & theme.
    Did you create this web site yourself? Please reply back as I’m looking to create my very own blog and would love to find out where you got this from or what the theme is named. Kudos!

    • Hello Thank you for all you have written! I created the blog with the help of our web designer, and the theme of the blog is Forever, suitable for weddings blogs.

      Kiss

  6. I’m not that much of a internet reader to be honest but your
    blogs really nice, keep it up! I’ll go ahead and bookmark your website to come back in the future. Many thanks

  7. This blog was… how do you say it? Relevant!! Finally I have found something
    which helped me. Appreciate it!

  8. Right here is the perfect blog for everyone who would
    like to find out about this topic. You know so much its
    almost hard to argue with you (not that I personally will need
    to…HaHa). You definitely put a brand new spin on a subject which has been written about for years.

    Great stuff, just great!

  9. Info Molto utile. Spero di vedere presto altri post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

div#stuning-header .dfd-stuning-header-bg-container {background-image: url(https://www.esterchianelli.com/wp-content/uploads/2020/07/background-header-pagine2.jpg);background-color: #fdf8f4;background-size: cover;background-position: top center;background-attachment: scroll;background-repeat: no-repeat;}#stuning-header div.page-title-inner {min-height: 110px;}